sabato 8 gennaio 2011

Segnala la salita che vorresti registrare su Grimpeur.it .

19 febbraio 2011

Ringraziamo tutti coloro che hanno partecipato a questa discussione segnalando la salita che vorrebbero registrare su Grimpeur.

Ecco l'elenco delle salite segnalate con il numero di segnalazioni:


Civiglio da Solzago (Como)  6
Passo del Grillo da Secchiano  (Romagna) 6
Montevecchia  (Brianza)  5
(Civiglio e Montevecchia saranno inserite molto presto; il Passo del Grillo in estate inoltrata.)


Barbotto da Mercato Saraceno (Romagna)  4
Gorolo da Stradone  (Romagna) 4
Montevecchio da Borello  (Romagna) 4
Montetiffi da Ponte Pietra  (Romagna)  3
Ghisallo - San Primo  (Triangolo Lariano)  2
Perticara da Novafeltria (Romagna) 2
Petrella Guidi da Ponte Messa  (Romagna)  2
Ciola da Linaro (Romagna) 2
Monte Barro (LC)  2
Passo del Carnaio partendo da San Piero in Bagno (Romagna)   2
La Botticella da S'Agata Feltria (Romagna) 2
Cortenova - Cainallo  (Valsassina)  1
Monte Cavallo da San Teodorano  (Romagna)  1
Torriana da Masrola  (Romagna) 1
Ardiano da Ponte Sorrivoli  (Romagna) 1
San Bartolomeo di Bugiallo da Sorico  (Alto Lario)  1
Alpe di Neggia da Vira Gambarogno (Canton Ticino) 1
Passo Maloja (Svizzera) 1
Sorrivoli (Romagna) 1
Passo dei Mandrioli da Bagno di Romagna (Romagna) 1
Talamella da Novafelftria (Romagna) 1
San Leo da Pietracuta (Romagna) 1
Eupilo da Pusiano (Brianza) 1

(Le salite che non hanno raggiunto il numero minimo saranno comunque tenute in considerazione per il futuro.)

Arrivederci su Grimpeur e buone pedalate!

-----------------------------------------------------------


7 gennaio 2011

Durante la stagione 2010 abbiamo ricevuto diverse mail che ci consigliavano l'inserimento di nuove salite su Grimpeur.it.

Non potendo soddisfare tutti, abbiamo deciso di aprire questo blog dove potete segnalarle; al raggiungimento di 5 segnalazioni positive per la stessa salita ci impegneremo ad aggiungerla in tempi ragionevoli.

Potete scrivere le segnalazioni fino a venerdì 18 febbraio 2011.

Ricordate che i percorsi devono rispettare queste caratteristiche:
1 - Dal punto di partenza al punto di arrivo non devono essere presenti semafori o incroci senza diritto di precedenza per il ciclista.
2) La salita deve essere frequentata dai ciclisti.
3) I tratti in discesa o pianura devono essere limitati.




Colle Brianza da Boffalora (Brianza) sarà una novità del 2011!

31 commenti:

Antonio ha detto...

Ciao a tutti.La salita che vorrei segnalare e' con partenza dal Santuario Madonna del Ghisallo e arrivo al parcheggio del Monte San Primo.

diego ha detto...

Buon giorno propongo la salita di Montevecchia ! Salita bella, non regolare di lunghezza di 2,5 KM con punte del 14 - 15 % e una pendenza media del 7,5 % ca. Nelle giornate limpide con panorama stupendo.

Anonimo ha detto...

Propongo la salita che dal bivio di Solzago arriva a Ponzate (detta la Civiglio nel giro di Lombardia )
Ciao a tutti

Anonimo ha detto...

la salita che vorrei segnalare e quella che in valsassina parte dal ponte di bindo-cortenova ed arriva al cainallo sinceramente l'ho fatta una sola volta ma mi e' piaciuta visto il poco traffico

santo ha detto...

Inizia una nuova stagione e Grymper diventa sempre + accattivante...complimenti a voi e Buon Anno insieme.
Volevo segnalare tra le salite del circondario Romagnolo
- Passo del Grillo affrontato da Secchiano km 4,2 pmed 5%;
- Salita del Barbotto da Mercato Saraceno affrontata dal Giro d'Italia 2010 km4,6 pmed 8,1%;
- Passo del Carnaio partendo da San Piero in Bagno "salita amata da Pantani x le ripetute" km4,2 pmed 7,3%;
- un'altra salita che porta i segni indelebili del mitico Marco è la salita di Montevecchio partendo da Borello, affrontata nella GF Pantanissima e nel Memorial Pantani dei Professionisti, nonchè in occasione della GF Selle Italia km 4,5 pmed 6,6%;
- Gorolo da Stradone ultima ascesa della terribile "9 Colli" km 4,2 pmed 6,2%;
- La Botticella da S'Agata Feltria km 3,1 pmed 7,3% un tornante dietro l'altro e l'asfalto rugoso che frena lo scorrere lento delle gommme e se affrontato in piena estate il solo non ti dà respiro;
- Monte Cavallo da San Teodorano km 6,4 pmed 5,3% qui le pendenze sono più dolci e ci si può godere lo scenario;
- Montetiffi da Ponte Pietra anche questa fa parte del percorso della 9 colli km 1,8 pmed 9,3;
- Perticara da Novafeltria km 5,9 pmed 6,2 sembra una salita facile ma insidiosa, ti svuota pian piano;
- Petrella Guidi da Ponte Messa è una salita immersa in un panorama meraviglioso e il silenzio è rotto dall'affanno del ciclista km 7,4 pmed 6%;
- Torriana da Masrola km 2,5 pmed 9,2% salita da prendere con prudenza in quanto se mal gestita non perdona;
- Ardiano da Ponte Sorrivoli per me è la salita più dura che abbia mai affrontato e per tal motivo la cito ma non è molto frequentata dai ciclisti per la sua proibitività, si và meglio con una compact, i numeri?? km 2,2 pmed 9,36, questo nel complesso ma nella parte centrale è dove dà il meglio di se km 1,3 pmed 14,9 pmax 22%;
Grazie per lo spazio datomi a presto con le registrazioni.
Buone scalate a tutti.
Santo

Anonimo ha detto...

Ciao! buon anno a tutti. Oltre ad appoggiare le salite: magreglio - san primo (campionato regionale), montevecchia (uscite invernali perfette) vorrei segnalare una salita dell'alto lario: il san bartolomeo di bugiallo. Partenza da Sorico e arrivo alla chiesetta del bugiallo. 14 km durissimi, pendenza media sopra il 7.5%.
ciao

Anonimo ha detto...

Appoggio la Civiglio del giro di Lombardia (dal bivio di Solzago)
Roberto

Anonimo ha detto...

Anche il colle brianza da Bevera non sarebbe male!!

diego ha detto...

vorrei segnalare la salita di colle brianza da bevera

Teo ha detto...

Anch'io voto per Civiglio del Giro di Lombardia

Ste ha detto...

Sarebbe bello avere su Grimpeur la salita Civiglio dal versante del Giro di Lombardia

lele ha detto...

voto anche io montevecchia da quattro strade (incrocio semaforico)

Andrea Giorgini ha detto...

dopo la segnalazione e relativa recensione del Muro di Robustello vi segnalo questa durissima salita del Canton Ticino:

Alpe di Neggia: 1400 metri d'altitudine, misura 12.5 km con pendenza media intorno al 9.5 % dal versante svizzero che parte da Vira Gambarogno, sul Lago Maggiore. La strada si mantiene sempre su pendenze costanti al 10% con punta massima del 14-15%, la seconda parte della salita è la più impegnativa e presenza una ricca sequenza di tornanti. Dopo la vetta si scende ad Indemini per entrare in Italia verso Maccagno. Poco dopo l'abitato di Indemini si può affrontare il duro muro che porta a La Forcora, a 1179 metri. Sono 2,5 km al 14% medio con punte che sfiorano il 20%. La discesa porta poi a Maccagno, località del Varesotto nei pressi di Luino, sulle rive del Lago Maggiore.

Teo ha detto...

Voto per la salita di Montevecchia, belle pendenze e panorama stupendo...

Ste ha detto...

Anch'io voto per Montevecchia, ci sono delle belle pendenze impegnative.

Andrea ha detto...

Salve a tutti ,desidererei segnalare la salita del Monte Barro.Lo start potrebbe essere il passaggio a livello che si incontra appena lasciata la statale per raggiungere Sala,mentre il traguardo il monumento degli alpini .

Grazie e continuate così.

Anonimo ha detto...

Voto la Solzago-Civiglio perchè è molto interessante come salita si inizio stagione.

Anonimo ha detto...

Ciao, sono sempre Stefano della S.C. Marianese, il Maloja? come riportato dal mensile Orobie di questo mese.
Ciao

Anonimo ha detto...

io voto per il Passo del Grillo da Secchiano, meta di migliaia di ciclisti Romagnoli e non solo
ciao

Anonimo ha detto...

appoggio anch'io la salita di Civiglio da Solzago.
ciao a tutti,Antonio

giuseppe ha detto...

Monte Barro da Galbiate,insisto!

Mirko ha detto...

io voto x il Passo del Grillo e Montetiffi da Ponte Pietra buone salite a tutti

valerio ha detto...

il Passo del Grillo da Secchiano non può mancare fra queste salite
voto anche x la salita di Gorolo da stradone ciao

Mario ha detto...

ciao a tutti sono anch'io un appasionato di salite come molti di voi tra le salite a me + care segnalo il passo del Grillo da Secchiano, il versante da ponte Uso anch'esso meraviglioso e + lungo ma già inserito.
Il Barbotto da Mercato Saraceno chiamato anche il piccolo mortirolo al cui inizio sul ponticciolo si trova una colonnina blu per registrare il tempo (non so se ancora in funzione) e la stessa si trova a fine salita.
Mi piace fare spesso anche Montevecchio affrontata da Borello, ma non tanto per il tipo di salita seppur dura e affascinante ma per il sentimento che l'ha attraversata e tuttora mi suggestiona nell'affrontarla.
Buone scalate a tutti
Bellissima idea un complimento ai gestori del sito.
viva, viva Grimpeur
by Mario da Cesena

Anonimo ha detto...

Voto la salita di Montevecchia, è bella e tosta!
Ciao a tutti

franco ha detto...

Penso non ci sia ciclista che non abbia affrontato la scalata del Grillo da Secchiano, l'asfalto è un sdruciolevole ma per salire si sale bene, paesaggio suggestivo. Che dire poi del temutissimo Barbotto della 9 colli ostacolo insormontabile x chi fa il medio e trampolino di lancio per i coraggiosi del lungo.
Seganalo inoltre la salita di Ciola da Linaro anch'essa percorso della 9 colli salita non durissima ma spezza gambe.
Franco Gambettola

Anonimo ha detto...

Grazie a un'amico ho conosciuto questo sito e così visto che sono solo un cicloturista posso anch'io avere il mio spazio. Visto che amo fare le salite, come del resto molti ciclisti, volevo segnalare Passo Ciola da linaro, Montevecchio da Borello, salita di Sorrivoli, Barbotto da mercato saraceno, Carnaio da San Piero in Bagno, Passo dei Mandrioli da Bagno di Romagna particolare nel suo paesaggio.

Veronica ha detto...

voto x Gorolo da stradone

Manuel - Rimini ha detto...

voto x Montetiffi, Gorolo Montevecchia, La Botticella, Petrella Guidi, Perticara, Talamello da Novafeltria, San Leo da Pietracuta

DaniloGenovina ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
DaniloGenovina ha detto...

Ciao a tutti, vorrei proporre la salita che dal semaforo di Pusiano porta ad Eupilio.. non è molto lunga ma è tosta e molto frequentata dai ciclisti.